MARATONA DEL LAMONE – LA PRIMA DEL TRITTICO

02/04/2018 Russi (RA) – Giorno di festa , pasquetta. Dopo una giornata intensa come ieri passata in famiglia e a tavola fino alle 17 di pomeriggio oggi ci tocca andare a smaltire. Mi sveglio e la prima cosa che penso ” Finalmente il sole” ! Beh , a fine gara la pensavo ben diversamente. Il primo caldo si è fatto sentire tutto e non è stato per niente facile portare a termini questa prima gara del trittico. ( la mia 13esima tra maratone e ultra ) . Siamo entrati in griglia 5 minuti prima della partenza e c’era già un bel caos. Sono partita insieme al mio amico Ale per aiutarlo a terminare questa maratona sotto le 4 ore e fino a metà gara il tempo mi è volato senza che me ne accorgessi. Purtroppo però Ale , dopo la mezza , si è staccato da me e io sono rimasta in compagnia dei pacer delle 4 ore e di alcuni atleti che si erano uniti. Con tranquillità , nonostante il caldo che al 40esimo km si è fatto più insistente e un accenno di crampi mi ha fatto un pò preoccupare , sono arrivata ad un chilometro dalla fine ancora fresca e insieme ad una ragazza ci siamo staccate dai pacer e abbiamo accelerato per chiudere con un crono di 3 ore e 58. Bellissimo all’arrivo l’abbraccio proprio con questa ragazza , che mi ha ringraziato non so quante volte per averla aiutata. Per lo più ho scoperto dopo il traguardo che era alla sua prima maratona , GRANDISSIMA! Queste sono le cose che mi fanno amare questo sport , come i mille sorrisi e saluti di molti amici che ho incontrato oggi prima , durante e dopo la fatica.

Avanti tutta adesso con il secondo obiettivo del trittico.

#13 #DA #solouncapitano

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *