L’UOVO UN ALIMENTO PREZIOSO PER I RUNNER

A causa di alcuni pregiudizi l’uovo è stato per molto tempo trascurato in quanto ritenuto erroneamente nocivo per la salute vascolare. Si sente spesso dire che le uova siano la causa dell’innalzamento del tasso di colesterolo ma in verità solo l’albume contiene colesterolo .Inoltre è considerato da molti pesante e difficile da digerire ma in realtà dipende da come viene cucinato. Se preparato con molti grassi possiamo impiegare fino a tre ore per digerirlo altrimenti è necessaria circa un’ora. Apporta meno di 100 kilocalorie per 60 gr .

Per gli sportivi questo alimento invece ha dei preziosi benefici  sull’organismo in quanto è un concentrato di proteine molto importanti da assumere sopratutto da chi pratica sport con regolarità. L’albume , meglio conosciuto come il bianco , è ricchissimo in aminoacidi essenziali di cui il runner ha bisogno per recuperare tra una seduta di allenamento e l’altra, e privo di grassi. Per questo l’albume può essere consumato anche ogni giorno senza incorrere in rischi per la salute. Il tuorlo contiene la colina vitamina del gruppo B essenziale per aiutare l’integrità delle membrane delle cellule inoltre la colina aiuta l’organismo a produrre l’acetilcolina utile per la memoria , l’apprendimento , la contrazione muscolare , e alcune attività che riguardano i polmoni e la digestione. Le vitamine presenti nell’uovo sono inoltre fondamentali per chi fa molto sport e ha una vita attiva perchè contribuiscono a trasformare il cibo assunto in energia.

L’uovo , per gli sportivi è considerato anche un ingrediente jolly in quanto può essere consumato al mattino per colazione o nei pasti principali. E’ versatile perchè può essere cucinato in mille modi , da solo o accompagnato ad altre pietanze. Preferibilmente meglio non consumarlo crudo in quanto le proteine presenti vengono digerite dal corpo solo per metà.

Avvicinandosi all’estate potrete scegliere una colazione veloce e fresca ricca in gusto e salute. In una padella antiaderente fate cuocere due albumi d’uovo, durante la cottura aggiungi qualche cucchiaio di fiocchi di avena o muesli al naturale cosi che l’albume si rapprenda insieme ai fiocchi e ne risulti un’omelette croccante; una volta nel piatto cospargete l’omelette con un cucchiaino di marmellata;Se gradite è possibile aggiungere un frutto fresco. Mentre per pranzo o cena una ricetta ottimale potrebbe essere Uova sode alle olive . Ecco la ricetta https://blog.giallozafferano.it/unamanuincucina/uova-sode-ripiene-alle-olive/

Corro a tavola che mi è venuta fame!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *