GIOVANE ATLETA RUSSA MORTA PER ARRESTO CARDIACO

22 Agosto 2019

Margarita Plavunova, 25 enne sprinter ex modella, è morta improvvisamente durante un’allenamento in un villaggio nel distretto di Morshansky, nella regione di Tamblov Oblast della Russia occidentale.

Pare che la giovane atleta russa, sia stata trovata senza vita a bordo pista dopo aver subito un arresto cardiaco durante l’allenamento.

In seguito a questa tragedia si accendono subito polemiche sui duri carichi di lavoro che l’atleta stava affrontando in vista delle qualificazioni a Tokyo 2020. 

Ultimamente troppe le morti improvvise di atleti, sopratutto giovani, che dedicano molto tempo all’attività sportiva facendone addirittura uno stile di vita , un lavoro. Sebbene siano controllati da specialisti e medici competenti non si spiega il perché di questi decessi prematuri. 

Categorie: BLOG.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *